Il corso nasce in seno al progetto nazionale finanziato dal MIUR “Scuole, musei, città della scienza, e imprese: una rete nazionale per promuovere la cultura tecnico-scientifica attraverso l’uso didattico dei robot”.

Il progetto, guidato dalla Scuola Superiore Sant’Anna (ente capofila), copre il territorio nazionale e inaugura e/o consolida relazioni scientifiche, non solo a livello accademico, tra gli enti partner:

 Scuola Superiore Sant’Anna (ente capofila)

  • Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • CNR (Istituto di Tecnologie Didattiche di Palermo)
  • Università di Siena
  • Università degli Studi di Palermo
  • MetaIntelligenze Onlus
  • PalermoScienza
  • Rete Nazionale di Scuole per la Robocup Junior Italia


Il progetto

Attraverso l'erogazione di tre corsi di formazione al nord, centro e sud Italia (Pisa, Milano e Palermo), destinate a insegnanti e operatori nel campo educativo, verranno fornite le competenze necessarie ad attivare percorsi laboratoriali di cooperative-learning basati sulla robotica educativa.
Gli insegnanti e gli operatori formati diventeranno, a loro volta, promotori delle pratiche apprese nelle loro realtà di appartenenza. Infatti, il progetto prevede l'attivazione di laboratori didattici di robotica educativa in scuole primarie e secondarie, l'organizzazione di tre Festival della Robotica (Nord, Centro e Sud Italia),  mostre interattive in cui gli studenti delle scuole esibiranno le loro creazioni (Zoo dei Robot) ed esposizioni aperte divulgative-interattive di attività di ricerca e sviluppo scientifico-tecnologico. 

Lo scopo finale è quello di elaborare un MODELLO BLENDED LEARNING per la promozione scientifica che fornisca linee guida metodologiche per la progettazione, conduzione e valutazione di attività laboratoriali di robotica educativa, finalizzate all’apprendimento di competenze disciplinari e trasversali tecnico-scientifiche, anche in situazioni di Bisogni Educativi Speciali (BES) da svolgersi in contesti scolastici e non, anche attraverso il dialogo con le aziende, in contesti sia